Volontario per la colletta? Non una questione di kg raccolti

“Condividere i bisogni per condividere il senso della vita”

Sabato 25 novembre 2017 si svolgerà l’annuale Colletta Alimentare, raccolta di beni alimentari, giunta ormai alla 21ª edizione.

In questa giornata, presso una fitta rete di supermercati, è possibile fare una spesa da donare a chi è povero.

Un gesto semplice e concreto, con una grande funzione di sensibilizzazione della società civile al problema della povertà.

“Non pensiamo ai poveri come destinatari di una buona pratica di volontariato. (…) La povertà come atteggiamento del cuore ci permette di vivere in modo non egoistico gli affetti.” (Papa Francesco)

Chi volesse dedicare anche solo un’ora del proprio tempo, come volontario, alla realizzazione di questo gesto, può rivolgersi a don Fabio o lasciare il proprio nome/recapito in segreteria parrocchiale 02.9603242.

Qualche numero della passata edizione (2016):

  • 8.500 le tonnellate di alimenti raccolti
  • 12.000 i punti vendita coinvolti
  • 140.000 volontari impegnati

Per chi volesse saperne di più, ecco il sito: www.collettaalimentare.it

 

 

Potrebbero interessarti anche...