VI quadro estivo (per la settimana dal 21 al 26 agosto)

D’estate non si può fare a meno della musica, di canzoni che spesso diventano veri e propri tormentoni.

Jovanotti forse non è uno degli ultimi artisti oggi alla ribalta, ma in Tensione Evolutiva ci ricorda di non disperare della grandezza che c’e in ciascuno di noi.

“Abbiamo imparato a nuotare poi

a correre e poi a stare immobili

eppure ho questo vuoto tra lo stomaco e la gola

voragine incolmabile

tensione evolutiva

nessuno si disseta ingoiando la saliva.

Ci vuole pioggia, vento e sangue nelle vene

e una ragione per vivere

per sollevare le palpebre

e non restare a compiangermi

e innamorarmi ogni giorno

ogni ora ogni giorno

ogni ora di più, di più, di più.