Tu sei i legami che ti costituiscono

Una frase dalla Terrasanta. Don Fabio ricorda che “il Cristianesimo non concepisce la solitudine, ma cerca continuamente la comunione.”

Fa ripensare alla serata intorno al Pinocchio di Nembrini,  una settimana fa.

Elisa, tra i tanti interventi, ci parlava di libertà e diceva con forza (commossa) che per lei è vero, perché sperimentato (nella sua storia, nella sua vita) quanto scritto a pag.39:

Tu sei i legami che ti costituiscono. Più una persona ha legami, e più è una personalità forte, altro che non dipendere da nessuno.(…)

La libertà è la coscienza che hai dei legami che ti costituiscono e la forza con cui li vivi. E la criticità con cui li vivi, anche: non come uno schiavo, uno sciocco (…).

La forza di una persona è la sua storia, cioè i legami che ha, la tradizione da cui proviene, quel che c’è dietro, la ricchezza di un passato, la forza di una storia. È perché apparteniamo che siamo forti: se uno non è di nessuno non esiste.”

Ricordo che nella pagina dedicata trovate tutto il racconto dalla Terrasanta.