Siate fiori

Dico, dunque, a tutti voi: siate fiori che cantano, irradiate la gioia perché il mondo sta morendo di tristezza.

Contrastate con il contagio della gioia il contagio del virus e di ogni male.

Siate fiori che colorano la terra: svegliate la bellezza che si è assopita sotto la coltre del grigiore. Fate risplendere il bello che c’è in ogni uomo e in ogni donna.

Siate fiori che profumano: diffondete il profumo di Cristo, che rende desiderabile abitare insieme, sedersi a mensa e dare vita ad affetti più intensi e alle amicizie più vere.

Diffondete profumo di pane e di amicizia.”

(Mons. Mario Delpini, arcivescovo di Milano)

Potrebbero interessarti anche...