Servire è amare, amare è servire

Le catechiste ci fanno sapere…

In questi mesi di preparazione alla Prima Comunione, la Diocesi propone alcuni gesti significativi che aiuteranno i ragazzi di IV elementare a comprendere meglio il dono dell’Eucaristia.

La Tovaglietta: sarà il regalo del Giovedì santo. Aiuta a capire che il cibo è un dono di cui dobbiamo sempre ringraziare. E che anche noi dobbiamo essere dono per gli altri, come Gesù, che ha messo la sua vita al servizio, l’ha offerta in dono per noi.

La tovaglietta ci dice anche il senso del dono: vivere il servizio verso gli altri. Servire è amare e amare è servire.

L’icona pellegrina: vuole essere l’occasione per creare un momento di preghiera in famiglia. Ogni famiglia riceverà un sacchetto contenente una piccola icona, un libretto di preghiere e un quadernetto. Dopo una settimana, il sacchetto verrà riportato e consegnato ad un’altra famiglia e così si proseguirà fino a che tutte le famiglie l’avranno avuto. Il libretto contiene uno schema per la preghiera di ogni giorno. Al termine della settimana chi vorrà potrà scrivere qualche breve riflessione sul quadernetto. (NB. Occorre essere puntuali nel riportare l’icona affinché tutte le famiglie possano riceverla).

Infine il colloquio del bambino e dei suoi genitori con le catechiste, prima di ricevere la Prima Comunione: esso aiuterà il bambino a prendere coscienza personalmente di questo grande avvenimento.

Potrebbero interessarti anche...