SALTI TU, SALTO IO

 

Qcuccioliuesto sabato si sono trovati in oratorio 28 tra ragazzi ed educatori della terza media per trascorrere insieme una serata all’insegna del divertimento e delle risate. Non è, tuttavia, mancato il momento di riflessione sul “Padre Nostro”, tappa importante del Cammino del Sì, percorso intrapreso dai nostri ragazzi per arrivare preparati alla professione di Fede. Si sono toccati tanti temi importanti, sono emerse emozioni, dubbi, paure, sono state versate lacrime, sostituite subito da sorrisi. Hanno dormito in oratorio per sperimentare una vita comunitaria e la mattina sono andati a Messa tutti insieme. Le facce stanche ma felici sono l’esempio di ragazzi che vogliono essere protagonisti delle loro scelte e che vogliono esserci; insomma, sono l’esempio di ragazzi affamati di vita buona!

Alessandra