Resurrezione!

Un fatto: l’invio per email di un messaggio d’auguri per la S.Pasqua ai colleghi di lavoro, che in sintesi, dice:

..ma la vita non può finire così, il nostro cuore chiede altro, chiede di risorgere. La pietra rotolata da quel sepolcro voglio che raggiunga anche me, che raggiunga tutti, che il cuore sia salvato dall’abbraccio di un Cristo vivo, ora. Auguri per una S.Pasqua!

Ed ecco cosa succede (le risposte):

Cristo è risorto davvero! Buona resurrezione anche a te.”

Che ci raggiunga.…”

“In questo giorno dove, nonostante tutto il male, Cristo è risorto per l’uomo, facciamo sì che la sua venuta non sia stata vana, impariamo dagli errori, teniamoci stretti gli affetti e sorridiamo al prossimo. Festeggiamo la rinascita in noi di Cristo.

“È vero, c’è il sepolcro, ma noi siamo chiamati a renderlo bello e a farlo diventare da tomba a casa dell’incontro.

Piccoli miracoli quotidiani.