Quando si cammina insieme…

Pubblichiamo qui uno dei GRAZIE che è stato letto durante la Santa Messa di saluto a don Fabio Coppini lo scorso 31 marzo 2019.

Caro don Fabio,

Quando si cammina insieme, tutto diventa più bello” così hai detto più volte. A me tocca ricordare i passi di questo cammino.

Hai accompagnato i più piccoli all’incontro con Gesù nel Battesimo, li hai visti crescere e con pazienza hai sopportato le loro corse all’altare, gli strilli, finanche le chiacchiere durante la Messa.

Con il catechismo e poi le omelie, domenica dopo domenica, hai trasmesso insegnamenti importanti di vita, a bambini e ragazzi, perché mettano in pratica il Vangelo in amicizia e nel perdono.

Lo stesso hai fatto con i chierichetti, la Compagnia della Croce, come l’hai voluta chiamare, sempre disponibile a stare insieme.

Sei stato un amico e un punto di riferimento, anche e soprattutto quando le riflessioni si facevano grandi e i temi di fede importanti.

Sei stato una guida per le coppie di fidanzati che hai accompagnato e stai accompagnando verso quel sì bello all’amore vero.

Per gli adulti sei stato un confessore paziente e sensibile, una presenza sempre attenta nell’invito alla preghiera, alla condivisione reciproca, al rimboccarsi le maniche per guardare l’altro e stargli accanto.

Per questo ti dobbiamo un grande immenso grazie.

Grazie per gli inviti a leggere, a informarsi, ad aprire il cuore agli altri, a mettersi in gioco.

Grazie perché ci hai preso per mano, ci hai insegnato ad amare la bellezza che è in noi, in chi abbiamo accanto e in ciò che viviamo ogni giorno.

E ti facciamo allora un augurio: di poter essere sempre luce che guida alla bellezza di Gesù, presenza forte nella vita di chi ti viene affidato, tesoro prezioso di amicizia nel Vangelo. Per vivere in comunione, per essere parte di una buona “compagnia”.

Buon cammino! E sii sempre un’esplosione di vita e di positività.

Martina

Qui sotto alcune foto del saluto a don Fabio di domenica 31 marzo.