Lavoro (alla 1ª Catechesi di Quaresima)

Il primo appuntamento della domenica pomeriggio in Prepositurale parte con un tema grande, il Lavoro.

Il lavoro di questi nostri tempi cosa dice a noi credenti, che siamo figli con una ‘santa nostalgia di Dio’?

Ecco, questa nostalgia è il motore più potente per vivere da uomini, per tenere gli occhi aperti davanti a tutti i tentativi di ridurre la nostra vita a schemi predefiniti.

E della catechesi di oggi, ci piace la citazione finale de “Una vita in vacanza” dello Stato sociale, canzone che ha vinto a Sanremo quest’anno.

“Vivere per lavorare o lavorare per vivere.”

Distinzione non di poco conto.

Per un mondo dove non c’è “nessuno che dice se sbagli sei fuori”; cercare nella vita un mestiere, coltivare una passione, scoprire una vocazione.

Questo il lavoro che ognuno deve fare.

 

Potrebbero interessarti anche...