GRAZIE!

In occasione di questa partenza, mi sembra che la parola che accompagna questo tempo sia: GRAZIE!
Voglio ringraziare da parte mia e da parte della Chiesa e da parte del mondo tutte quelle persone che scelgono giorno dopo giorno di vivere nel dono, offrendo il loro tempo e le loro energie.
In occasione della festa della Parrocchia abbiamo raccolto nel notiziario tanti grazie e nominato tante persone… vi ricordate?
Aggiungo oggi qualche altro grazie…

Grazie a chi anche nel silenzio e nell’ombra non smette di fare la sua parte anche se nessuno si accorge di lui…
Grazie a chi continua a credere nella vita e fa di tutto perché ogni vita sia custodita…
Grazie a chi non perde la speranza e pur attraversando prove serie non lascia che questi momenti portino alla disperazione, alla perdita della speranza…
Grazie a chi vive il suo servizio con fedeltà e attenzione agli altri, soprattutto i più deboli e gli “ultimi”…
Grazie a chi proprio dei più deboli, degli ultimi, degli invisibili, si prende cura a costo di tanti sacrifici…
Grazie a chi non guarda il proprio interesse e sa perderci lui pur di andare incontro alle situazioni e ai bisogni…
Grazie a chi non cerca di far valere le proprie posizioni, ma nella comunità sa ascoltare il punto di vista degli altri e lo fa diventare una ricchezza…
Grazie a chi offre la sua allegria, la sua positività, la sua esuberanza, il suo sorriso, per “contagiare” in positivo gli altri…
Grazie a chi, non potendo fare altro, magari chiuso in casa, vive la sua preghiera e la sua intercessione per ciascuno e per tutti, affidando al Signore le tante situazioni…
Grazie a chi lascia che nelle sue giornate ci sia del tempo per ascoltare in profondità ciò che il Signore suggerisce, ciò che lo Spirito sussurra, le novità che il Signore dona per il bene di tutti…
Grazie a chi offre la sua trasparenza, la sua sincerità, la sua franchezza, così che la verità possa risplendere e quindi aiutare e sostenere…
Grazie a chi in tanti modi si fa sale della terra e luce del mondo, offre sapore e luce a chi lo circonda…

Grazie a tutti voi che avete condiviso con me questo pezzetto del cammino, insieme, accompagnati dal Signore: lui continuerà ad offrire tutto ciò di cui abbiamo bisogno per giungere alla meta di una vita piena, con lui e con i fratelli…
Grazie! Grazie! Grazie! E buon tutto!
don Denis