Gaudete et exsultate: vagliate ogni cosa

Come sapere se una cosa viene dallo Spirito Santo o dallo spirito del mondo o dallo spirito del diavolo?

L’unico modo è il discernimento, che non richiede solo una buona capacità di ragionare e di senso comune, è anche un dono che bisogna chiedere.
Al giorno d’oggi l’attitudine al discernimento è diventata particolarmente necessaria. Tutti siamo esposti ad uno zapping costante. Senza la sapienza del discernimento possiamo trasformarci in burattini alla mercé delle tendenze del momento.
Questo risulta particolarmente importante quando compare una novità nella propria vita.

(…)

Siamo liberi, con la libertà di Gesù, ma Egli ci chiama ad esaminare quello che c’è dentro di noi – desideri, angustie, timori, attese – e quello che accade fuori di noi – i segni dei tempi – per riconoscere le vie della libertà piena: “Vagliate ogni cosa e tenete ciò che è buono.”

(cit. dall’Esortazione Apostolica)