Come camminare (parte 2ª)

Il prossimo 20 ottobre saremo chiamati a rinnovare i membri del Consiglio Pastorale e degli Affari Economici della nostra comunità: ecco l’ultima parte del messaggio pervenuto sul tema dal Vicario mons. Franco Agnesi.

Dobbiamo accettare con pazienza di lavorare a lunga scadenza, senza l’ossessione di risultati immediati. Senza scoraggiamenti.

Come dice il Papa, “il tempo è superiore allo spazio” e “la realtà conta più dell’idea”, per cui occorre uno stile davvero orientato al bene comune.

Ai Consigli Pastorali è affidata la cura che la comunità dei discepoli del Signore viva il rapporto con il Signore, riconosca che la vita è grazia, vocazione e missione.

I Consigli Pastorali vigilino perché la comunità sia come il sale della terra, la luce del mondo, il lievito che fa fermentare tutta la pasta.

Potrebbero interessarti anche...