Carnevale dei Piccoli

carnevale2016Un pomeriggio di sole, un raggio di primavera, i colori dei coriandoli lanciati in aria, i sorrisi dei più piccoli e i grandi tornati bambini: pochi ingredienti per rendere un sabato pomeriggio un Carnevale speciale.
Divisi in due squadre: bianchi e neri contro colorati, bambini e adulti pronti a divertirsi insieme. È iniziato tutto con decine e decine di palline colorate che rotolano sul campo di pallavolo, lanciate da una parte all’altra della rete, scopo del gioco: averne il minor numero possibile nel proprio campo quando finisce il tempo. E poi scalpo, con divertenti varianti e altri simpatici giochi. Tra risate, corse e sorrisi è arrivato il momento della merenda, ma la parte migliore sarà solo dopo: coriandoli, coriandoli ovunque. Rincorrersi, tutti contro tutti, piccini contro grandi, lanciarsi coriandoli; e poi: ancora coriandoli, coriandoli e coriandoli: piccoli frammenti di felicità, il segno di un Carnevale che rimarrà nei ricordi e nel cuore… è tornata una tradizione !!!

Martina

Lascia un commento