Ama la tua parrocchia

In autunno ci sarà il rinnovo dei consigli pastorali per molte parrocchie della diocesi di Milano. Anche la Comunità Pastorale Crocifisso Risorto va verso questo appuntamento con molte speranze e ovviamente qualche pensiero per il futuro.

Pubblicheremo una serie di articoli sul tema.

Intanto cominciamo a pregare, con le parole di Paolo VI, che nel 1964, scriveva:

Collabora, prega e soffri per la tua parrocchia, perché devi considerarla come una madre a cui la Provvidenza ti ha affidato: chiedi a Dio che sia casa di famiglia fraterna e accogliente, aperta a tutti e al servizio di tutti.

Collabora, prega e soffri perché la tua parrocchia sia vera comunità di fede.

Godi e sottolinea con tutti, tutte le cose belle della tua parrocchia. Non macchiarti la lingua accanendoti contro l’inerzia, piuttosto rimboccati le maniche.

La legge fondamentale del servizio è l’umiltà: servi dunque nell’umiltà. E accetta anche di essere messo da parte, se il bene di tutti, ad un certo momento, lo richiede.

Ricordati bene che, con l’umiltà e la carità, si può dire qualunque verità in parrocchia. Spesso è l’arroganza e la presunzione che ferma ogni passo ed alza i muri.

Prega e ama.”

Potrebbero interessarti anche...