Archivio Mensile: Marzo 2022

La libertà e il non temere

Venerdì 25 marzo la Chiesa ha celebrato l’Annunciazione dell’angelo a Maria (narrata nel Vangelo di Luca 1, 26-38). E’ una festa del Signore, ma la protagonista è questa fanciulla, ragazzina, di Nazareth. Una volta in più emerge il modo di fare del Dio della Bibbia: porta il mondo verso traguardi infiniti, ma mai da solo,...

Il regalo di Dio

“Per discernere la propria vocazione, bisogna riconoscere che essa è la chiamata di un amico: Gesù. Agli amici, quando si fa un regalo, si regala il meglio. (…) I regali di Dio sono interattivi e per goderli bisogna mettersi molto in gioco, bisogna rischiare. Tuttavia, non sarà l’esigenza di un dovere imposto da un altro...

Ogni giorno scegli tu dove guardare

Abbiamo ascoltato ieri la testimonianza dei genitori di Marco Gallo, tragicamente scomparso all’età di 17 anni il 5 novembre 2011. Ci hanno restituito l’immagine di un ragazzo appassionato della vita, anche audace nelle scelte e nelle esperienze che decideva di intraprendere. L’audacia gli arrivava dal poggiare la sua forza e la sua vita sulla presenza...

Quaresima: con-vèrtere il cuore

Cenere sul capo riceviamo in questo inizio Quaresima. Che significato ha? Lo scopriamo attraverso il messaggio dei vescovi italiani per questo tempo che ci prepara alla Pasqua. La Quaresima quest’anno porta con sé tante speranze insieme con le sofferenze, legateancora alla pandemia che l’intera umanità sta sperimentando (…) Per noi cristiani questi quaranta giorni (…)...