Archivio Mensile: Maggio 2020

Restare: gesto potente

Lo sfondo in cui ci muoviamo lo descrive bene Papa Francesco: “Il coraggio della libertà che oggi è chiesto a tutti è quello di continuare a occupare il proprio posto nel grande disegno della storia, di resistere alle sirene che vorrebbero farci scappare, pensare a noi stessi, fuggire. Rimangono i medici accanto ai loro pazienti,...

Testimonianze di quarantena (Orizzonti maggio)

Ecco qui – in formato ancora digitale – per questo mese di maggio il numero del mensile Orizzonti. Il filo rosso che tiene unite tutte le parrocchie della città. Nel numero di maggio trovate tante testimonianze su come abbiamo vissuto questo mese di quarantena.Buona lettura!

Avvisi settimana dal 10 al 16 maggio

Qui trovate l’informatore preparato dalla Comunità. Continuano le celebrazioni senza presenza di pubblico trasmesse da Radiorizzonti dalla Chiesa Prepositurale, anche se è stato annunciato che le S.Messe con pubblico riprenderanno dal 18 maggio. Indicazioni precise sulle modalità di partecipazione saranno comunicate domenica 17 maggio. La carità non si ferma. Sull’informatore trovate tutte le iniziative a...

Avvisi settimana dal 3 al 9 maggio

Qui trovate l’informatore unico preparato dalla Comunità. Continuano le celebrazioni senza presenza di pubblico trasmesse da Radiorizzonti dalla Chiesa Prepositurale. Da lunedì 4 maggio riprende la celebrazione dei funerali per chi perde un proprio caro. Verranno tutti celebrati al cimitero di Saronno, all’aperto, nello spazio della cappella dei sacerdoti e con la presenza di un...

Economia ed emergenza sanitaria: buon 1º maggio

Pubblichiamo qui il messaggio integrale dei Vescovi italiani per la giornata del 1° maggio. “Siamo chiamati a coniugare lavoro e sostenibilità, economia ed emergenza sanitaria. L’opera umana sa cogliere la sfida di rendere il mondo una casa comune. I credenti possono diventare segno di speranza in questo tempo. Capaci di abitare e costruire il pianeta...

Preghiera dell’Italia

Stasera, alle 21.00, dal Santuario di Caravaggio la preghiera del Santo Rosario e l’atto di affidamento a Maria, proposto dalla Chiesa Cattolica. Preghiamo per i medici, gli infermieri, gli operatori sanitari, per chi si occupa dell’ordine pubblico e della sicurezza. Invochiamo Maria; non c’è lacrima che tu non asciughi, non c’è speranza che in te...