Archivio Mensile: Gennaio 2019

Come i Magi

L’Epifania che festeggiamo oggi significa ‘manifestazione’. Il Bambino nato a Betlemme rivela la sua umanità con segni mirabili. E si manifesta a tutti i popoli. I Magi che incontriamo nel Vangelo sono il simbolo dell’uomo che si mette alla ricerca di Dio. I Magi vedono la stella, camminano e offrono doni. Vedono la stella. Sono...

Capaci di stupore

Continua il viaggio dei nostri pellegrini. Terza puntata. 04.01.19 La giornata di oggi ci lascia a bocca aperta; difficile descrivere ciò che ci ha attraversato il cuore nel sito archeologico di Petra. Storia, natura, colori, forme, roccia, uomo, religione, culti: tutto si mescola, si fonde. Il risultato è spettacolare. Città appartenuta al popolo dei Nabatei, commercianti e...

Terra promessa

Dal diario dei nostri pellegrini, seconda puntata. 03.01.19 Il secondo giorno del nostro pellegrinaggio ci vede impegnati nel passaggio in Giordania. Tanti i controlli, tanta la pazienza, ma alla fine riusciamo a salire al monte Nebo. Da lì guardiamo la Terra Promessa, come fece Mosé con il popolo eletto uscito dall’Egitto. Il tempo non è...

Beato il politico

Il tempo di Natale è tempo di tradizioni. A livello civile, la tradizione politica italiana ci consegna ogni 31 dicembre il discorso e gli auguri di buon anno del Presidente della Repubblica in carica. La politica entra nelle nostre case, con un messaggio a tutti gli italiani. Nel messaggio per la Giornata mondiale della Pace...

Tra terra e cielo

Dai pellegrini partiti oggi. 02.01.19 “Tra terra e cielo”: questo il titolo del cammino in Giordania e a Gerusalemme che 43 pellegrini della nostra comunità e della città di Saronno iniziano oggi, con don Fabio. Il giorno della partenza rende già chiaro quel “tra terra e cielo”. Dal finestrino dell’aereo si vedono le nuvole bianche,...

La bellezza non se ne è andata via

A Villa Visconti Litta di Lainate è possibile visitare fino al 13 gennaio prossimo la mostra “La bellezza ritrovata”, una raccolta di fotografie scattate da Charley Fazio, un viaggio alla scoperta della poesia e della luce dei bambini rifugiati siriani al confine turco. ”La bellezza ritrovata – a shot for hope”, come dice il titolo...

Grazie, diciamo grazie

Abbiamo detto grazie ieri sera, alla preghiera di fine anno proposta da don Fabio in chiesa alle 22.30, in attesa della mezzanotte. Lo abbiamo fatto anche con le parole del Salmo 100. Un momento bello, poi la festa è continuata. Un momento dentro alla festa, quasi al centro anche in termini temporali, come al centro...