Monthly Archives: ottobre 2017

Lettera Pastorale di Delpini: pietre vive siamo noi

Con questo secondo post, completiamo le riflessioni sulla 1ª lettera pastorale dell’arcivescovo. Se nel primo capitoletto egli spiega nell’oggi il cap.21 dell’Apocalisse, nei successivi scrive di ciò che gli sta a cuore

Lettera Pastorale di Delpini: il ‘venite e vedrete’ che fa la Chiesa

La 1ª lettera del nuovo arcivescovo di Milano Delpini mi colpisce fin dal titolo: “Vieni, ti mostrerò la sposa dell’Agnello” (che è un versetto dal cap. 21 dell’Apocalisse). Il verbo mi richiama

Mediante il lavoro, l’uomo diventa più uomo

Se parlate di lavoro oggi, sappiate che c’è in gioco una questione antropologica: cosa sarà dell’uomo e del suo destino? Quale dimensione umana può aiutare a realizzare la vita? Chiude domani, domenica

Pranzo comunitario e castagnata

Domenica 29 ottobre passate in Oratorio. Alle 12.30 c’è il pranzo comunitario, un modo sì semplice per stare insieme, ma che porta a condividere pane e vita. Dalle 15.30 c’è la Castagnata

Cum Grano salis – Rassegna stampa

Eccovi nella pagina della “buona stampa”, di antica memoria, che nel 2017 si avvale anche delle fonti web.  Leggete gli ultimi articoli sui dibattiti in corso (cliccate sui titoli) INTERVISTA AL CARDINALE

Al Trasporto…lasciate dilatare la speranza !

Così don Maurizio Rolla esorta la comunità di Saronno alla S.Messa nella Festa del Trasporto. Ecco alcuni spunti che ci sembrano significativi. IN GUARDIA DAL PROTAGONISMO DELLA FEDE “Non fare della tua

Nuovi chierichetti: una scelta da grandi (e le foto..!)

La vestizione dei nuovi chierichetti vista da Martina fa perno sulla parola scelta. “Scegliere cosa essere e cosa fare nella vita, anche quando si e’ piccoli e inesperti, e’ qualcosa da grandi,

Nuovi chierichetti: una gioia

Ieri,  domenica 22 ottobre, alla Messa delle 10.30, 7 bambini sono entrati a far parte dei chierichetti  e di fronte alla comunità promettono di essere ragazzi gioiosi nel loro servizio all’altare e nella

Vedere l’opera di William Congdon: non si ferma alla croce

Voglio farvi venire la voglia di andare a vedere le opere di William Congdon, alla mostra che si apre domani. Per non fermarsi alla croce. Congdon ha accompagnato la sua pittura a

“Chiesa bella?” “Gente su cui far conto”

“Gente su cui far conto”. Così risponde l’arcivescovo Delpini, nel messaggio fatto avere a don Armando, alla domanda-titolo del convegno di sabato scorso, “Come essere una Chiesa bella?”. Delpini insiste su questa