Festa Patronale: appuntamenti da segnare in agenda

Ricco anche quest’anno il programma della Festa Patronale. Il Rosario in diversi luoghi all’aperto, per affidarci a Maria. Tutte le sere, a partire da questa sera, alle 21.00, fino a venerdì (qui

Pentecoste: porte aperte

Quando arriva il vento, quello forte e impetuoso, normalmente abbiamo due scelte: una quella di chiudere subito porte e finestre per lasciare fuori il vento. L’altra quella di spalancarle perché il vento

Impariamo da Maria

Nella settimana della festa Patronale proponiamo la recita del Rosario tutti i giorni alle 21.00. Qui trovate i luoghi. Questo gesto ci fa andare alla scuola di Maria,  per imparare anzitutto cosa

La verita’ vi fara’ liberi

Domenica 13 maggio è stata la Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali e per questa ricorrenza papa Francesco ha scritto un bellissimo messaggio dal titolo “La verità vi farà liberi (Gv 8,32). Notizie

Tempo di musica per la Patronale Reginae Pacis

Si avvicina la festa patronale, in programma dal 19 al 28 maggio. Si comincia sabato 19 maggio alle 21.00 con il Concerto Spirituale in Chiesa, con Corrado Greco al pianoforte e Giulio Mercati

Disponibili

Le mamme della scuola Pizzigoni giocano a pallavolo per solidarietà. Sabato scorso erano un bel gruppo; mamme pronte a sfidarsi sul campo di pallavolo dell’oratorio Regina Pacis. Il motivo? Raccogliere fondi per

Oratorio estivo 2018; tempo di iscrizioni

Sono aperte le iscrizioni all’Oratorio Estivo 2018 “ALL’OPERA”. Ecco il calendario: lunedì 14 maggio: I media (16.30-18.00) martedì 15 maggio: III elementare (16.30-18.00)  + II e III media (18.00-19.00) mercoledì 16 maggio:

Maggio, mese di Maria: i luoghi dove preghiamo il Rosario

“Tutta la grande opera della redenzione è un avvenimento dolcissimo di grazia che però chiede che il tu di ognuno si autoesponga, dica il suo sì.” (Angelo Scola, Maria, la donna, Cantagalli ed.)

Gaudete et exsultate: vagliate ogni cosa

Come sapere se una cosa viene dallo Spirito Santo o dallo spirito del mondo o dallo spirito del diavolo? L’unico modo è il discernimento, che non richiede solo una buona capacità di

Dio non ha paura

Dio è sempre novità, che ci spinge continuamente a ripartire e a cambiare posto per andare oltre il conosciuto, verso le periferie e le frontiere. Ci conduce là dove si trova l’umanità