Parrocchia Regina Pacis

Trasporto 2020

Torna questo fine settimana la Festa del Trasporto del Crocifisso, così importante per tutta la Comunità, che si stringe attorno a Colui che ci amò fino al punto di salire in croce. Qui sotto trovate il programma, con qualche attenzione in più e qualche aggiustamento, vista la situazione sanitaria in corso. Non ci sarà la...

Significato di uno slogan

Il nuovo anno oratoriano dei nostri ragazzi si svolgerà sotto uno slogan preciso “A occhi aperti“. Vogliamo qui spiegarne il significato, che deve richiamare la comunità intera. Tra gli occhi più famosi dei Vangeli, ci sono quelli dei due discepoli di Emmaus. Occhi un po’ disillusi all’inizio del loro cammino, occhi che leggono i fatti...

Orizzonti Ottobre

La beatificazione di Carlo Acutis e la lettera del nostro Arcivescovo per il nuovo anno pastorale, ma anche l’intervista ai candidati sindaco e il saluto ai sacerdoti in partenza. Questo e molto altro nel numero di Orizzonti ottobre. Qui sotto il formato digitale. Buona lettura!

La Chiesa: il NOI dei cristiani

La Chiesa non è qualcosa di diverso da noi stessi, ma va vista come il NOI dei cristiani: io, tu, tutti noi siamo parte della Chiesa…. La Chiesa siamo tutti: dal bambino recentemente battezzato fino ai Vescovi, al Papa; tutti siamo Chiesa e tutti siamo uguali agli occhi di Dio! Tutti siamo chiamati a collaborare...

2 ottobre Festa dei nonni

Che fortuna avere i nonni!Oltre ad essere una preziosa risorsa nell’organizzazione dei ritmi della famiglia, hanno un ruolo di supporto educativo fondamentale. I nonni rappresentano la saggezza, l’esperienza, la disponibilità. Da una parte offrono al bambino uno spazio di emozioni significativo, dall’altra hanno un ruolo di autorità complementare a quello dei genitori verso i nipoti....

A occhi aperti

La testimonianza di Martina ci introduce al tema che farà da filo conduttore per il nuovo anno oratoriano: “A occhi aperti” è lo slogan di quest’anno e la festa del nostro oratorio ne ha segnato il vero inizio. Un inizio pieno di sguardi, di occhi che sorridono e della bellezza di rivedersi, tornare a vivere...